Censimenti

La Polizia Provinciale effettua  censimenti per l’accertamento della consistenza numerica delle specie che rivestono maggiore interesse faunistico e venatorio in ambito provinciale (capriolo, camoscio, gallo forcello). L’attività di monitoraggio per le specie di particolare interesse faunistico viene svolta con osservazione diretta degli animali o sulle vocalizzazioni, nonché mediante esame delle tracce, nidi, giacigli, spoglie o con l’uso di fototrappole. La Polizia Provinciale esegue inoltre  gli interventi di verifica degli abbattimenti svolti nell’ambito dei  piani di prelievo selettivo degli ungulati.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *