Qualifiche del personale

Le qualifiche rivestite dal personale della Polizia Provinciale sono le seguenti:

1) pubblico ufficiale ai sensi dell’art. 357 del C.P. e dell’art. 2700 del Codice Civile;

2) agente od ufficiale di polizia giudiziaria all’interno del territorio provinciale e durante l’orario di servizio, secondo quanto disposto dall’art. 5 della legge 65/86 e dall’art. 57 comma 3° del C.P.P.;

3) agente di polizia stradale, secondo quanto stabilito dall’art. 12 del Codice della Strada;

4) agente di pubblica sicurezza, secondo quanto stabilito dalla Legge 65/86, a seguito di rilascio del relativo decreto da parte del Prefetto.

In virtù della qualifica di agente di pubblica sicurezza, il personale della Polizia  Provinciale porta senza licenza l’arma assegnata. Nell’esercizio delle funzioni di polizia giudiziaria ed ausiliarie di pubblica sicurezza il personale della Polizia Provinciale dipende rispettivamente dall’Autorità Giudiziaria o di Pubblica Sicurezza.