Soccorso fauna selvatica

 

La L.R.V. 9 dicembre 1993 n. 50 “Norme per la protezione della fauna selvatica e per il prelievo venatorio”, oltre a regolamentare la caccia prevede, in capo alla Provincia, anche la competenza per la prima accoglienza della fauna selvatica autoctona in difficoltà rinvenuta sul territorio provinciale (art. 5).

La Provincia garantisce tale servizio provvedendo a recuperare gli animali selvatici autoctoni feriti o in difficoltà avvalendosi degli operatori della Cooperativa VerdeBlu – Progetto Natura O.N.L.U.S., convenzionata con la Provincia anche per la cura della fauna selvatica.

Il servizio viene svolto dagli operatori VerdeBlu sette giorni su sette esclusivamente nelle fasce orarie 9.00-12.00 e 15.00-18.00, utilizzando appositi automezzi opportunamente allestiti per il trasporto degli animali.

I riferimenti telefonici della Cooperativa Verdeblu per contattare il servizio di recupero della fauna selvatica autoctona ferita e/o in difficoltà sono i seguenti: 334-1840950 oppure 331-6286228 (esclusivamente negli orari sopra riportati).

Per ulteriori informazioni, contattare la Centrale Operativa del Corpo di Polizia Provinciale al n. 045-9288406 (dalle ore 09.00 alle 12.00).