Protocollo d’intesa siglato dalle sette Province del Veneto per il coordinamento e il potenziamento delle attività delle Polizie Provinciali.

Al fine di garantire maggiore sinergia tra le Polizie Provinciali del Veneto, sono state introdotte azioni volte ad avviare accordi di programmazione tra le varie Amministrazioni provinciali che hanno portato alla sottoscrizione, nell’anno 2012, da parte di tutti e sette i Presidenti, di un “Protocollo d’Intesa” che stabilisce:

-        il coordinamento dei servizi di vigilanza e controllo sul territorio, per realizzare un potenziamento ed un miglioramento delle attività istituzionali;

-        l’attivazione di iniziative per dotarsi di piani e programmi operativi coordinati;

-        l’organizzazione, programmazione e gestione di servizi di comune interesse operativo ;

-        l’attivazione di iniziative di formazione e aggiornamento coordinate, idonee a favorire e accompagnare i programmi operativi;

-        una gestione della polizia provinciale omogenea ed unitaria.

Sulla base del protocollo sottoscritto sono state svolte, nel corso della stagione venatoria 2012-2013, importanti azioni antibracconaggio nelle aree di confine delle varie Province con intervento simultaneo di pattuglie dei vari Corpi di Polizia Provinciale. L’attività ha comportato l’accertamento di vari illeciti penali in materia di caccia ed armi e il sequestro di numerosi esemplari di avifauna.

Pubblicata il da .

Torna alla lista