Gestione faunistica

 

La Polizia Provinciale opera per lo svolgimento di interventi tecnico/gestionali promossi dai competenti uffici del servizio tutela faunistico ambientale riguardanti alcune specie di fauna selvatica oggetto di attività venatoria (lepri, fagiani) o di prelievo venatorio in selezione (capriolo, camoscio). Per quanto riguarda le lepri vengono organizzate e coordinate le operazioni di cattura all’interno delle zone di ripopolamento, in collaborazione con gli Ambiti Territoriali di caccia e l’intervento presso il sedime dell’aeroporto Catullo di Villafranca, finalizzato alla cattura di lepri causanti problematiche allo scalo internazionale.

La Polizia Provinciale presta supporto nell’attività di soccorso di animali in difficoltà, in collaborazione con appositi operatori specializzati convenzionati con la Provincia, fino alla liberazione in ambiente naturale della fauna selvatica.  Effettua interventi di recupero di fauna selvatica di allevamento o animali da reddito per motivi di sicurezza facendo  uso di fucili con narcotico. Il servizio richiesto dai privati è a titolo oneroso ed è prevista la corresponsione del rimborso delle spese relative al personale intervenuto e ai mezzi utilizzati.